Linfa antilumaca esca necolim contro le lumache kg.1

LINFA
7201
8014815009051
    Tempi di consegna:1-2 giorni
Aggiungere al carrello
  • Descrizione
  • Più

LINFA ANTILUMACA ESCA NECOLIM CONTRO LE LUMACHE KG.1

Composizione – Metaldeide 5% in supporto appetibile.
Caratteristiche – Esca lumachicida pronta all’uso attivata con metaldeide, speciale sostanza che agisce per contatto e ingestione: iperstimolando la secrezione del muco provoca la paralisi dei molluschi e la loro morte per disidratazione.
Prodotta per estrusione ad umido, l’esca si presenta sotto forma di speciali granuli inattaccabili dalle muffe e resistenti all’azione della pioggia e del vento. L’esca contiene una particolare sostanza
amara che non viene avvertita dai gasteropodi ma rende difficile l’ingestione accidentale da parte dell’uomo e degli animali domestici.
Colture orticole autorizzate (sia in serra che in pieno campo): ortaggi a foglia e erbe fresche (esclusa cicoria Witloof e crescione acquatico); cavoli (esclusi i cavoli rapa); ortaggi a stelo (asparagi, cardi, sedani, fi nocchi, carciofi , porri, rabarbaro); i soli ortaggi
a radice e tubero di seguito elencati: cicorie da radice, scorzonera, sisari (schervole), barba gentile (cardoncello).
Dosi e modalità d’impiego – In ragione di 25-40 grammi per 10 mq., distribuire l’esca
a piccoli mucchietti o a fi le, preferibilmente alla sera dopo una pioggia o una buona irrigazione;
non irrigare, o irrigare solo moderatamente, per almeno 2-3 giorni dopo il trattamento;
localizzare l’esca preferibilmente in una zona ombreggiata o comunque riparata dai raggi solari diretti. Verifi care periodicamente lo stato dell’esca e reintegrarla se mancante. Nelle piccole superfici o nei trattamenti localizzati si consiglia di rimuovere manualmente le lumache morte o paralizzate: oltre ad una maggiore sicurezza per gli animali domestici,
si evita che condizioni climatiche favorevoli possano riabilitare i molluschi vanifi cando, anche solo parzialmente, l’effi cacia del trattamento.
Periodo di carenza – 20 giorni.

Le lumache (dette chiocciole quelle
dotate di nicchio sul dorso, limacce
quelle senza) si muovono su una
sorta di suola muscolare lubrifi cata
dal muco. Sono proprio le tracce
argentee del muco essiccato
sul terreno e sulla vegetazione
che testimoniano la loro presenza.
Causa questo loro apparato motorio
evitano rigorosamente i luoghi polverosi
mentre prediligono i terreni
molto umidi e a pH praticamente
neutro (6,3-6,8). Sono più attive
durante la notte e nelle giornate
nuvolose. Nelle giornate assolate
e asciutte si proteggono dal caldo
in zone ombreggiate, nei crepacci,
nei fori prodotti da altri animali.
Durante i periodi freddi ibernano
nel sottosuolo.
Il gelo può essere loro fatale.

PRODOTTO PER ESTRUSIONE AD UMIDO

Al contrario della “estrusione a secco” nella
quale le materie prime vengono semplicemente
“compresse”, con l’estrusione “ad umido”
il prodotto viene “impastato” (proprio come la pasta
alimentare), processo che di per sé garantisce
la più uniforme distribuzione della colorazione
e del principio attivo.
Il fatto tecnico di maggiore rilevanza è però l’essiccazione finale, fase che “incrudisce”
la superfi cie del pellet (diametro medio 2/3 mm.
X 5 mm. di lunghezza) rendendola più resistente
alle sollecitazioni meccaniche (l’esca non si
spezza e non fa polvere) e chimiche (maggiore
resistenza alla pioggia, anche 100 volte superiore
rispetto ai prodotti tradizionali).

LINFA NECOLIM KG.1
Prodotti collegati