Linfa olover insetticida a base di olio bianco paraffinato prima qualita lt. 1

LINFA
7108
8014815007156
Aggiungere al carrello
  • Descrizione

LINFA OLOVER INSETTICIDA A BASE DI OLIO BIANCO PARAFFINATO PRIMA QUALITA LT. 1

Composizione – Olio minerale “narrow range” 95%
(=810 g/L) in emulsione concentrata.
Caratteristiche – Gli oli minerali insetticidi agiscono per
contatto contro le uova e le forme adulte; ricoprendo il corpo
degli insetti con una sottile pellicola, occludono i condotti
tracheali causando la morte per asfi ssia; esplicano inoltre
azione repellente contro alcuni insetti masticatori.
Per il suo alto grado di raffi nazione (residuo insolfonabile
superiore al 95% e ristretto intervallo di distillazione o “narrow
range”) e la conseguente ridotta fi totossicità, Olover può essere
impiegato anche in piena vegetazione oltre, naturalmente,
nelle applicazioni invernali tipiche degli oli bianchi tradizionali.
Parassiti combattuti – Acari, afi di, aleurodidi, cicaline, cimice
verde, ditteri e ditteri minatori, dorifora e coleotteri in genere,
cocciniglie, cotonello, eriofi di, iceria, lepidotteri, metcalfa, minatori
fogliari, mosca bianca, psille, tignole, tingidi, tripidi, uova di afi di,
acari e lepidotteri.
Colture autorizzate – Agrumi, drupacee (pesco-compresi nettarine
e percoche - albicocco, ciliegio, susino), ortaggi (carciofo, sedano,
fi nocchio, cucurbitacee, pomodoro, peperone, fagiolo), patata,
pomacee (melo, pero, cotogno), mandorlo, caco, fi co, ribes, noce,
nocciolo, vite, olivo, colture ornamentali, fl oreali e forestali.
Modalità e dosi d’impiego – stemperare la dose in poca acqua e,
sempre sotto agitazione, portare al volume richiesto. Irrorare
uniformemente tutta la vegetazione, comprese le parti interne
della chioma, con spruzzatore, pompa a spalla o con altro irroratore idoneo.
• Trattamenti in vegetazione: 100-200 ml. per 10 litri d’acqua;
• Trattamenti invernali: 200-300 ml. per 10 litri d’acqua.
Avvertenze – non applicare quando la temperatura è inferiore a 5°C
o superiore a 30°C; quando ci sia rischio di pioggia e quando sia attesa
un’umidità superiore al 90% nelle successive 36-48 ore.
Irrorare su foglie asciutte.
Non applicare quando la coltura si trova in uno stato di stress idrico:
in tal caso annaffi are prima dell’irrorazione.
Durante la stagione estiva è conveniente osservare intervalli di almeno
2 settimane tra i trattamenti. Non applicare durante la fi oritura.
Periodo di carenza – 20 giorni.
Compatibilità – Non compatibile con i formulati a base di zolfo (compresi
i polisolfuri) i cui trattamenti devono essere distanziati (prima o dopo)
di almeno 2 settimane.