GOBBI 36C TIPO B TRATTAMENTO A FIORE ML. 100

GOBBI
11732
11732
  • Descrizione
  • Più

36C TIPO B TRATTAMENTO A FIORE ML. 100

36c Tipo B - allegante 4,5% (ß-NOA 4,5%)

fitoregolatori / alleganti

Caratteristiche

36 c tipo B

Il 36c TIPO B promuove la fecondazione dei fiori riducendo la cascola fiorale, senza deformazione dei frutti. La soluzione di impiego va spruzzata direttamente sui fiori.

Formulazione

Liquida

Composizione

ß-NOA (Acido ß-naftossiacetico) puro g 4,5
Coformulanti q.b. a g 100,0

Numero di registrazione

Reg. N° 8714 del 15.02.1995 del Min. San.

Confezioni

FIALE 120 x 5 ml
FLACONCINI 12 x 24 x 25 ml
FLACONI 50 x 100 ml

Dosi e modalità d'impiego

Impiego Dosaggio Trattamento
POMODORO varietà  non ibride 5 ml/l Irrorare con un getto molto nebulizzato i grappoli di fiori quando siano aperti. Il trattamento deve essere diretto, per quanto possibile, verso l'interno dei fiori, in modo da bagnarli bene, cercando di localizzarlo alle sole infiorescenze. In pari modo trattare i fiori che si formano successivamente.
POMODORO varietà  ibride 1-2,5 ml/l Irrorare con un getto molto nebulizzato i grappoli di fiori quando siano aperti. Il trattamento deve essere diretto, per quanto possibile, verso l'interno dei fiori, in modo da bagnarli bene, cercando di localizzarlo alle sole infiorescenze. In pari modo trattare i fiori che si formano successivamente.
MELANZANA 5 ml/l Irrorare in modo rapido e con un getto molto nebulizzato tutta la pianta, senza soffermarsi eccessivamente con il getto diretto sugli apici vegetativi. Sulle varietà ibride ridurre la dose.
MELONE 1-2 ml/l Irrorare in modo rapido e con un getto molto nebulizzato tutta la pianta, senza soffermarsi eccessivamente con il getto diretto sugli apici vegetativi. Sulle varietà ibride ridurre la dose.

GOBBI 36C TIPO B TRATTAMENTO A FIORE ML. 100