DOWAGRO SPINTOR FLY ESCA PROTEICA SPECIFICA A BASE DI SPINOSAD BIOLOGICO LT. 5

DOWAGRO
26111
3362130088547
Aggiungere al carrello
  • Descrizione

DOWAGRO SPINTOR FLY ESCA PROTEICA SPECIFICA A BASE DI SPINOSAD BIOLOGICO LT. 5

DOWAGRO SPINTOR FLY ESCA PROTEICA SPECIFICA A BASE DI SPINOSAD BIOLOGICO LT. 5

Spintor Fly è un’esca proteica specifica pronta all’uso a base di spinosad per il controllo dei  Ditteri Tefritidi. Una nuova tecnologia a base di Spinosad a basso impatto ambientale. Il prodotto contiene spinosad ad una percentuale estremamente bassa (0,24 g/l). L’esca è stata sviluppata congiuntamente dal Diparimento Americano dell’Agricoltura  (USDA - United States Department of Agriculture) e Dow AgroSciences.

Oltre a spinosad, contiene 6 ingredienti che la rendono più attrattiva e ne migliorano la persistenza sulle piante rispetto alle esche già presenti in commercio. Si tratta di proteine vegetali, sostanze stabilizzanti, zuccheri, umettanti e sostanze che mantengono la soluzione applicata viscosa ed emettono sostanze attrattive volatili. Spintor Fly sfrutta una tecnica applicativa innovativa, consistente nel far assumere alla stessa soluzione applicata la funzione di “stazione attrattiva”.

La maggiore attrattività dell’esca rispetto a quelle tradizionali, consente una notevole riduzione del quantitativo di spinosad utilizzato. L’azione viene esplicata sugli adulti di entrambi i sessi per ingestione. Per la particolare combinazione degli ingredienti dell’esca, la mosca attratta dal prodotto raggiunge la zona trattata e inizia ad alimentarsi “ad libitum”. A seguito dell’alimentazione si osserva che la mosca non ovidepone, smette di alimentarsi e, nel giro di 2-3 ore, muore.

Spintor Fly non ha alcun effetto nocivo nei confronti dei mammiferi e uccelli, presenta una bassa tossicità verso gli organismi acquatici, con valori da 1000 a 10000 volte più bassi di quelli della maggior parte degli insetticidi di sintesi, non è tossico per i lombrichi e non si accumula nel suolo. Inoltre questa sostanza non possiede azione attrattiva nei confronti degli insetti pronubi ed è innocua verso la fauna utile.

Le caratteristiche tossicologiche ed ecotossicologiche intrinseche della sostanza attiva, le dosi di applicazione estremamente ridotte e l’innovativa modalità di distribuzione, rendono l’impiego del prodotto sicuro per l’uomo e per l’ambiente. Inoltre, l’assenza di odori sgradevoli consente di effettuare trattamenti anche in colture adiacenti le abitazioni.

La soluzione acquosa necessaria per trattare 1 ettaro è di 1-1,2 L di Spintor Fly. In tal modo, si distribuiscono solamente 0.24-0.29 g di sostanza attiva spinosad per ettaro. La dose di 1-1,2 L di Spintor Fly viene sciolta in 4 L di acqua (complessivamente 5 L di soluzione), distribuendola sul 50% delle piante, alternando i filari o le singole piante, e irrorando soltanto una parte della chioma con uno spruzzo unico che crea una chiazza di 30-40 cm di diametro.

Nell’etichetta attuale, è possibile un massimo di 5 trattamenti/anno, ma è in corso una richiesta di modifica per un massimo di 10 trattamenti/anno.

Spintor Fly, come gli altri formulati a base di spinosad, è inserito nell’Allegato II B del Regolamento 2092/91, relativo ai  principi attivi ammessi in Agricoltura Biologica.

Spintor® Fly è registrato in numerosi paesi quali gli U.S.A, diverse nazioni dell’America centrale, Israele, Cipro, Libano, Marocco, Tunisia, Francia, Spagna e Grecia su diverse colture (agrumi, olivo, drupacee, pomacee, frutti tropicali, caffè e alcune orticole). In Italia è stato registrato il 01/10/2007 su agrumi (arancio, arancio amaro, bergamotto, cedro, chinotto, clementino, limetta, limone, mandarino, mapo, pompelmo, tangelo, tangerino), olivo, fico, melograno, kaki, annona, fico d’india. Il periodo di carenza è di 3 giorni su agrumi e di 7 giorni sulle altre colture.

Tra le probabili future registrazioni, in Italia, si citano le seguenti colture: pesco, nettarine, ciliegio, albicocco, susino, noce, kiwi.

Numerose prove di efficacia in campo hanno dimostrato l’efficacia di questo formulato nella difesa da mosca mediterranea della frutta e mosca dell’olivo su agrumi e olivo. Spintor Fly ha dimostrato di essere una valida alternativa per la lotta ai Ditteri Tefritidi con i tradizionali prodotti a base di dimetoato, malation e fosmet, ma pure di poter essere usato in strategie combinate con questi prodotti.

Prodotti collegati