SYNGENTA BION 50 WG ATTIVATORE DELLE DIFESE NATURALI PER LE BATT

SYNGENTA
17245
8025622495760
Aggiungere al carrello
  • Descrizione
SYNGENTA BION 50 WG ATTIVATORE DELLE DIFESE NATURALI PER LE BATT

SYNGENTA BION 50 WG ATTIVATORE DELLE DIFESE NATURALI PER LE BATTERIOSI

confezione gr. 500

REGISTRATO SU ACTINIDIA KIWI CONTRO LA BATTERIOSI

Attivatore delle autodifese della pianta per la prevenzione delle batteriosi di pero, melo, nocciolo e pomodoro e actinidia KIWI

 

BION 50 WG attiva le difese naturali delle piante dalle malattie batteriche. BION 50 WG è sistemico e deve essere applicato preventivamente e con regolarità nei momenti di maggiore diffusione dei patogeni e di suscettibilità delle colture.

 

Composizione: Acibenzolar-S-methyl 50%

Indicazioni di pericolo: Xi - irritante; N - pericoloso per l'ambiente

Formulazione: granuli idrodispersibili

Numero di registrazione: 11062 del 9.11.01

 

Bion, un prodotto che rappresenta una vera e propria rivoluzione in ambito fitoiatrico

Le piante si difendono dalle infezioni dei parassiti anche grazie a un meccanismo noto con il nome di Resistenza Sistemica Acquisita (Systemic Activated Resistance-SAR). Si attiva infatti un processo interno mediato dalla formazione di acido salicilico che porta alla sintesi di proteine attive sugli organi di penetrazione del patogeno o sull’agente patogeno stesso

Studiando quanto avviene in natura e a seguito di approfondite ricerche sul fenomeno della SAR, Syngenta ha creato BionÒ, l'attivatore delle difese naturali delle piante, il primo ed unico rappresentante di una nuova categoria di fitofarmaci che protegge le colture attivandone i meccanismi naturali di difesa, senza agire direttamente sui patogeni.

Nelle piante sensibili, Bion induce la Resistenza Sistemica Acquisita sostituendosi all'acido salicilico.

Altamente sistemico, il prodotto produce nella pianta le stesse modificazioni biochimiche osservate con l'attivazione biologica naturale, ma con modalità nettamente più efficienti che garantiscono una protezione superiore e più affidabile.

A base di acibenzolar-S-methyl, Bion non rappresenta solo una nuova famiglia chimica, i benzothiadazoli (BTH), dotata di un meccanismo d'azione assolutamente originale; costituisce infatti una vera e propria rivoluzione che apre nuovi orizzonti in campo fitoiatrico. Bion è infatti registrato in Italia come attivatore delle autodifese della pianta, una nuova categoria di prodotti fitosanitari.

I suoi campi di impiego sono la protezione del pero dal temibile Colpo di fuoco batterico, la difesa del nocciolo dalla Moria causata da Pseudomonas avellanae e la protezione del pomodoro dalla picchiettatura e dalla maculatura batterica

Caratterizzato da un profilo tossicologico e ambientale particolarmente favorevole, Bion è formulato in comodi e pratici granuli idrodisperdibili, non è classificato e può essere acquistato e utilizzato senza necessità di patentino.

 

IMPIEGO DEL BION SUL KIWI GR. 200 PER ETTARO

Responsabile tecnico Syngenta Calabria Dott. Adornato Francesco

tel. 335 7179712

Prodotti collegati